HashFlare
Tap Gym app game

Translation

简体中文EnglishItalianoPortuguêsРусскийEspañol

Come guadagnare con l’immondizia: Recyclix

Attenzione per accertamenti Consob il sito è momentaneamente irraggiungibile dall’Italia. Se volete accedere comunque o iscrivervi senza problemi basta prima scaricare qui TOR Browser e successivamente tornare in questa pagina da Tor Browser  e CLICCARE QUI.

Nel caso vogliate prelevare fate così: effettuate il prelievo vi arriverà la conferma sulla mail copiate il link di conferma e incollate in Tor Browser. Vi uscirà una pagina di errore quindi andate sul link nella barra ed eliminate /it/ all’interno del link e premete invio! Il prelievo andrà a buon fine.

Si avete letto bene oggi grazie a Recyclix è possibile guadagnare con l’immondizia. Ma è sempre stato così, soltanto che in Italia non è un’attività svolta frequentemente. In Germania per esempio è possibile riciclare le bottiglie di vetro e di plastica vuote che portate al supermercato vengono ricompensate con dei buoni spesa reali.

Ultimamente molte aziende specializzate stanno aprendo all’estero per riciclare e guadagnare con l’immondizia e l’azienda Recyclix con sede in Polonia è una di queste prestigiose aziende, soltanto che a differenza delle solite aziende di riciclaggio, promuove un compenso tramite network marketing a chiunque voglia aiutarla nella lavorazione e riciclaggio dei rifiuti. Già vi starete chiedendo magari l’azienda non esiste o potrebbe sparire da un momento all’altro, ecc…e invece non è così. Recyclix è aperta già da qualche anno e ci sono prove tangibili della sua esistenza perché l’azienda è aperta legalmente con partita iva e partecipa anche a convegni ed expo in tutta Europa.

Come funziona Recyclix e il riciclo dei rifiuti

Il funzionamento di Recyclix è molto semplice basta depositare su QUESTO SITO WEB del denaro a partire da un minimo di 20€ di investimento per poter acquistare Kg di immondizia che poi viene lavorata dall’azienda. Il processo di lavorazione avviene in 5 settimane circa e l’azienda restituisce il 14% del denaro investito inizialmente. Quindi se noi investissimo 100€ allo scadere delle 5 settimane riceveremmo 14€ di guadagno dai rifiuti.

E’ possibile ritirare in qualsiasi momento il nostro compenso da Recyclix ma io vi consiglio di non farlo per almeno 3 cicli cioè 15 settimane in modo da poter ritirare i 100€ + i 42€ di compenso senza poter incorrere nelle fee di tassazione.

Per chi vuol saperne di più in maniera pratica c’è disponibile qui un calcolatore recyclix effettivo dei vari cicli con le percentuali di rendita.

Il sistema inoltre offre metodi per incrementare i compensi acquistando azioni dell’azienda o macchinari per velocizzare la lavorazione dei rifiuti e guadagnare con l’immondizia molto ma molto di più del 14% di base.

I metodi di prelievo come quelli di deposito su Recyclix sono tramite carta di credito, paypal, bonifico o bitcoin. Io vi consiglierei fortemente il bitcoin così da evitare di pagare le tasse di trasferimento bancario o nascondere le transazioni a livello finanziario nel caso la quantità di denaro guadagnata fosse elevata.

Conclusioni su Recyclix: guadagnare coi rifiuti

Non posso darvi la sicurezza della longevità di questa azienda. Nessuno può garantirci quanto una azienda possa rimanere aperta. La cosa certa è che Recyclix esiste davvero rispetto ad altre aziende che sembrano sempre così vaghe nella loro identità. Io posso dire di aver provato con soddisfazioni i servizi di questa azienda. Inoltre tutta la documentazione potete trovarla tranquillamente anche in italiano all’interno del sito web.
Vi lascio qui sotto il link per chiunque voglia iscriversi, guadagnare e aiutare a tenere pulito il mondo riciclando i rifiuti con stile!

ISCRIVITI A RECYCLIX E RICEVERAI 20€ PROMO OMAGGIO

 

Tagged under: , , , , , , ,

Lascia un commento

crypto mining farm

Back to top