TelcoMiner
Tap Gym app game

Translation

简体中文EnglishItalianoPortuguêsРусскийEspañol

Trading delle Criptomonete: guida e consigli per principianti

Quando il bitcoin incominciò a valere 700 se non anche 1000 dollari per unità, riuscì ad entrare in borsa per il trading ma nel frattempo stavano nascendo altre criptomonete come i Litecoin e DogeCoin. A differenza dei bitcoin, quotati in borsa, i cloni o le monete alternative non riuscirono a sfondare nel mercato anche se valevano qualcosa ed è per questo motivo che nacquero siti di trading esclusivamente dedicati alle monete alternative. Questi siti permettono di comprare e vendere attraverso i bitcoin le altre criptomonete. Quindi facendo trading con le criptomonete potrete anche ritirare non solo bitcoin ma tutte le criptomonete supportate dal broker. In questo articolo verrà affrontato un minimo di analisi, la strategia principale ed i comuni errori da evitare per fare trading delle criptomonete

Scelta delle criptomonete per fare trading delle criptomonete

Personalmente utilizzo il sito GATE, mi trovo bene e per ora non ho riscontrato nessun tipo di problema.

La scelta delle criptomonete è fondamentale per fare trading delle criptomonete, perchè non tutte godono della stessa popolarità e dello stesso valore, quindi se vogliamo guadagnare in tempi umani, bisogna saper scegliere le monete su cui fare trading. E’ utile informarsi sulla criptomoneta senza andare a caso, questo perchè la nascita di una criptomoneta spesso e volentieri è abbinata ad una specifico progetto, quindi la moneta verrà pensata per un determinato uso o mercato. Elenco i principali motivi che mi spingono a scegliere una determinata moneta:

  • La moneta in questione mi permette di acquistare cose materiali e se possibile anche oro ed argento.
  • Non deve risultare troppo giovane, perchè spesso e volentieri vengono perfezionate con il tempo e potrebbero generare brutte sorprese.
  • La popolarità di una criptomoneta la reputo un elemento fondamentale per gli scambi di acquisto e vendita. Una criptomoneta soggetta a numerosi scambi, è una criptomoneta viva e diffusa, quindi difficilmente perderà il suo valore.
  • Serietà del team della criptomoneta, quindi ricollegandomi al fatto di evitare criptomonete troppo giovani, se il team non è in grado di portare avanti un progetto non conviene investirci sopra.
  • Scopo della nascita della criptomoneta, è fondamentale capire a che tipo di mercato punta oppure allo scopo che dovrebbe ricoprire
  • Cloni o nuovo codice? Normalmente quasi tutte le criptomonete (ci sono eccezioni) sono dei cloni ed un clone può risultare migliore se non peggiore dell’originale, quindi informarsi delle novità o delle differenze.
  • Caratteristiche della criptomoneta, quindi velocità di pagamento, numero massimo di monete, caratteristiche del wallet, metodo di pagamento, protegge la privacy oppure è rintracciabile, insomma tutte le caratteristiche che potrebbero essere utili.

Trading delle Criptomonete: consigli utili per principianti

Fare trading attraverso le criptomonete può portare anche alti profitti ma anche perdite, non nascondendo il rischio di poter perdere soldi. Evitiamo dunque di partire in quarta ma di capire perlomeno come iniziare senza perdere il proprio capitale.

Potete iniziare benissimo con un valore pari a 500.000 satoshi, ovvero circa 3-4 dollari per poter sperimentare il funzionamento di base e le vostre future strategie.

Come detto prima, utilizzo GATE ma i consigli che andrò ad elencare sono proprio la base per poter fare anche un minimo di profitto. Avverto che i valori che inserirò, nel tempo sicuramente cambieranno ma vi potrebbero far capire come utilizzo la piattaforma per guadagnare.

  • Come criptomonete tengo d’occhio le più popolari o le più scambiate, quindi Litecoin, Dogecoin, DarkCoin, Bitcoin/USD, NextCoin, Bitcoin/CNY e QoraCoin. Ammetto che i QoraCoin non sono molto famosi ma hanno delle caratteristiche indubbiamente interessanti ed hanno valori che tendono a ripetersi nel tempo.
  • Cerchiamo di capire il valore di una criptomoneta. Faccio un esempio: il dogecoin in questo momento vale 70 satoshi l’uno e sembra essere stabile. Monitorando questa criptomoneta, ho capito che il suo valore massimo che riesce a raggiungere in questi periodi è di 100 satoshi per dogecoin, mentre come valore minimo 30. Comprare dogecoin al prezzo di 65 satoshi l’uno è sicuramente una mossa utile per poter rivenderli poi a 70 o 72 satoshi, quindi con un ritorno di guadagno in bitcoin.
  • QoraCoin, come ho detto prima in questo periodo è una criptomoneta che sembra essersi stabilizzata in un range molto ristretto, ovvero minimo 13 satoshi per QoraCoin e massimo 20 satoshi per QoraCoin. Quando vedo che questa criptomoneta tocca i 13 -14 o 15 satoshi l’una, mi fiondo a comprarli, piazzando un ordine automatico per rivenderli a 16 o più.
  • LiteCoin li compro quando raggiungono un valore di 0.0100/0.0102 bitcoin l’uno perchè come al solito tenderanno a fare un rimbalzo verso i 0.0110 bitcoin l’uno.
  • Le notizie sulle criptomonete fanno oscillare moltissimo il valore, infatti non a caso quando un gruppo di hacker rubò tantissimi bitcoin ad una banca, il valore da 600 dollari si assestò a 400, diciamo una bella caduta.

Da queste semplicissime strategie, si deduce che tengo d’occhio spesso e volentieri il valore nel tempo. Ricordo che il valore del cambio potrebbe stabilizzarsi anche per 4-5 giorni se non settimane, dipende dalla popolarità della criptomoneta, non a caso i dogecoin sono sempre in “movimento”.

Il comune errore del principiante nel trading delle criptomonete

  • Azzardare su queste cose, potrebbe rivelarsi fallimentare. Personalmente ho provato a dare fiducia ad una moneta che valeva 3 satoshi l’una sperando in un aumento entro 30 giorni ma niente, il valore diminuì, perdendo metà di quello che avevo investito.
  • Investire troppo denaro su una singola criptomoneta è un errore che potrebbe fare un principiante se non sa cosa sta facendo. Non è un errore investire 30 bitcoin su una moneta se so che la mia previsione risulterà positiva ma un principiante non può avere tutti gli strumenti necessari per individuare la mossa vincente.
  • Frettolosi, forse è il peggior errore che una persona possa fare. Se vedete che il valore della moneta scende, non dovete assolutamente allarmarvi vendendo subito. E’ normale che il valore di una moneta cali ed è normale dire che aumenterà, quindi niente panico se parliamo delle solite criptomonete senza brutte novità da parte dei governi.
  • Pensare di guadagnare molto investendo poco, non funziona così. Se volete veramente guadagnare consiglio un capitale minimo di almeno 100 dollari, così avrete veri guadagni. Tenente conto che più investite, più potreste guadagnare oppure perdere, questo dipende da voi, da come gestite il trading.
  • Puntare unicamente su una criptomoneta è un errore in termini di guadagno. Come avevo detto prima, il valore di ogni singola criptomoneta potrebbe rimanere anche invariato per giorni, quindi questo rallenterebbe di tantissimo i nostri guadagni e potrebbe farci perdere anche occasioni d’oro.

Tagged under: , , , , , , ,

Lascia un commento

crypto mining farm

Back to top